Coppa America: Venezuela, nella lista dei pre-convocati presenti Cichero, Rincón e Martínez  

 

Venezuela vs. España

CARACAS – Gabriel Cichero, Tomás Rincón e Josef Martínez, per dare un tocco d’Italia alla lista dei 30 pre-convocati della Vinotinto pronta ad affrontare la Coppa America in Cile. Il commissario tecnico del Venezuela, Noel Sanvicente, dovrà comunicare la lista definitiva dei 23 convocati entro il 23 maggio. La Vinotinto debutterà il 14 giugno contro la Colombia. Questa la lista dei convocati:

Portieri: Alain Baroja (Caracas), Wuilker Fariñez (Caracas), Daniel Hernández (Club Deportivo Tenerife, Spagna),

Difensori: Gabriel Cichero (Mineros de Guayana), Grenddy Perozo (Ajaccio, Francia), Andrés Tuñez (Buriram United, Tailandia), Juan Fuenmayor (Deportivo Anzoátegui), Wilker Ángel (Deportivo Táchira), Alexander González (Aarau, Svizzera), Roberto Rosales (Málaga, Spagna), Fernando Amorebieta (Middlesbrough, Inghilterra), Oswaldo Vizcarrondo (Nantes, Francia),

Centrocampista: Rafael Acosta (Mineros de Guayana), Alejandro Guerra (Atlético Nacional, Colombia), Ronald Vargas (Baliskersirspor, Turchia), Franklin Lucena (Deportivo La Guaira), César González (Deportivo Táchira), Yohandry Orozco (Deportivo Táchira), Tomás Rincón (Genoa, Italia), Luis Manuel Seijas (Santa Fe, Colombia), Juan Arango (Xolos Tijuana, Messico), John Murillo (Zamora)

Attaccanti: Edder Farías (Caracas), Gelmín Rivas (Deportivo Táchira), Christian Santos (Nec Nijmegen, Olanda), Fernando Aristeguieta (Philadelphia Union, Stati Uniti), Nicolás Fedor (Rayo Vallecano, Spagna), Mario Rondón, Mario (Shijiazhuang, Cina), Josef Martínez (Torino, Italia), José Salomón Rondón (Zenit, Russia)

Il torneo si svolgerà in Cile tra l’11 giugno e il 4 luglio 2015 e sarà la settima volta che questo paese ospiterà il torneo, superato solo dall’Argentina (9) in numero di competizioni organizzate. Il campione in carica è l’Uruguay, vincitore della Coppa America Argentina 2011. La nazionale venezuelana é stata inserita nel Girone C dove affronterà nell’ordine Colombia (14 giugno), Perú (18 giugno) e Brasile (21 giugno).

Il campione avrà diritto di partecipare alla Confederations Cup che si svolgerà in Russia nel 2017.

(Fioravante De Simone/Voce)

Condividi: