Albania: Erdogan a Tirana, bloccate attività Fethullah Gulen

(ANSA) – TIRANA, 13 MAG – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan chiede a Tirana la chiusura di tutte le attività della confraternita Hizmet dell’imam e magnate Fethullah Gulen, un suo ex alleato ora in ‘auto-esilio’ negli Usa. In visita ufficiale nella capitale albanese, Erdogan ha usato toni duri nei confronti del presunto ‘Stato parallelo’ retto da Gulen ed ha parlato di “un’organizzazione terroristica che minaccia il nostro Stato”.

Condividi: