Tafferugli a festa Unità Bologna, 13 denunciati dalla Digos

(ANSA) – BOLOGNA, 13 MAG – La Digos di Bologna ha denunciato 13 persone per gli episodi della giornata conclusiva della festa dell’Unità al parco della Montagnola, il 3 maggio, quando all’esterno ci furono tafferugli in concomitanza dell’intervento di Matteo Renzi. Sono 8 appartenenti al collettivo Hobo e 5 dei collettivi Tpo e Labas. Sono accusati a vario titolo dei reati di resistenza a pubblico ufficiale, e danneggiamento in concorso. Per alcuni di loro anche il getto pericoloso di cose. (ANSA).

Condividi: