Cercano armi ma trovano duemila scatole di viagra

(ANSA) – NAPOLI, 14 MAG – Cercano armi a casa della figlia del boss defunto e trovano 2mila confezioni di viagra. Singolare sequestro dei carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli durante una perquisizione a casa della figlia del boss Gennaro Licciardi, detto “a’ scigna”, morto in carcere a 38 anni. Ispezionando l’abitazione alla ricerca di armi è stata trovata in un sottoscala una maxi scorta di “Sildenafil” Sandoz 50mg, l’equivalente del “Viagra”: ben 1920 confezioni, per un valore di circa 50mila euro.

Condividi: