‘Ndrangheta: blitz polizia contro cosche Lamezia, 36 arresti

(ANSA) – CATANZARO, 14 MAG – La squadra mobile di Catanzaro ha arrestato 36 tra presunti capi e affiliati alle cosche Iannazzo e Cannizzaro Daponte di Lamezia Terme. L’indagine, coordinata dalla Dda, ha permesso di definire gli equilibri e le dinamiche criminali dell’entroterra lametino. Individuati anche gli autori di due delitti della guerra di mafia. Tra gli arrestati c’è l’imprenditore Franco Perri, figlio del proprietario del centro commerciale “I 2 mari” Antonio ucciso il 10 marzo 2003. (ANSA).

Condividi: