Cane veglia anziano padrone deceduto, poi muore di fame

(ANSA) – BOLOGNA, 14 MAG – Ha vegliato il padrone, ed è morta con lui. Penelope, Pinscher nano di 10 anni, è stata trovata ieri accanto al corpo di un pensionato 82enne di Imola, nel Bolognese, deceduto nel suo appartamento. A trovarli due parenti dell’uomo, avvertiti da una vicina, preoccupata di non vederli da alcuni giorni. Erano sul letto, morti. Dagli accertamenti l’uomo sarebbe morto per cause naturali e Penelope lo avrebbe vegliato per giorni senza abbaiare, fino a morire, probabilmente di fame.

Condividi: