Sollecito torna in aula, con “fiducia di sempre”

(ANSA) – FIRENZE, 14 MAG – Raffaele Sollecito è tornato in un’aula di tribunale: è successo a Firenze dove, davanti al gup, per un’udienza del procedimento in cui è accusato di diffamazione nei confronti del magistrato perugino Giuliano Mignini. Per alcuni passaggi del libro ‘Honor bound, il mio viaggio all’inferno e ritorno con Amanda Knox’. Affronto tutto con il coraggio, la fiducia e la determinazione di sempre” ha quindi commentato Sollecito con l’ANSA. “Mi sono sentito – ha aggiunto – sereno, serenissimo”.

Condividi: