Stalking: ‘giudici influenzati da tv’, atti a Cassazione

(ANSA)-POTENZA,14 MAG – Su richiesta dell’imputato, per il quale i giudici potrebbero essere influenzati dalla trasmissione ‘Amore criminale’ (Rai3) che ha raccontato una vicenda di stalking e violenza sessuale,la Corte d’Appello di Potenza ha inviato alla Corte di Cassazione gli atti del processo. L’uomo, già condannato a 3 anni e 8 mesi per violenza sessuale e stalking, difeso dall’avvocato Gaetano Basile,è ora in carcere, e ha presentato all’ufficio matricole una richiesta di rimessione per “legittima suspicione”.

Condividi: