Calcio: Juve, Allegri, finale Champions era impensabile

(ANSA) – TORINO, 15 MAG – “In quel momento forse non ce ne siamo resi conto, ma abbiamo raggiunto un traguardo straordinario che capita raramente nella carriera di un allenatore e un giocatore”. Così Massimiliano Allegri commenta l’impresa di Madrid e la finale di Champions. “Un traguardo che nessuno si aspettava, impensabile – aggiunge. Ci siamo arrivati con merito, con una crescita costante e graduale di tutta la squadra nella consapevolezza dei propri mezzi, nel dare una interpretazione diversa ad ogni partita”.

Condividi: