Attentati Sardegna: nel mirino presidente Consiglio Carbonia

(ANSA) – CARBONIA, 16 MAG – Nuova intimidazione a un amministratore locale sardo. Nel mirino è finito il presidente del Consiglio comunale di Carbonia e ex consigliere regionale del Pds Ignazio Cuccu. Incendiata con liquido infiammabile la porta del garage della sua abitazione. I malviventi, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Carbonia, sono entrati in azione alle 5. E’ stato lo stesso Cuccu a fare scattare l’allarme. Sul posto i Vigili del fuoco e i carabinieri che indagano.

Condividi: