Gb: boom immobiliare arricchisce Chiesa, risorse per clero

(ANSA) – LONDRA, 16 MAG – La Chiesa anglicana si riscopre più ricca, grazie al boom immobiliare e alla rivalutazione miliardaria delle sue proprietà. E punta a investire 100 milioni di sterline per il sostentamento del clero e la promozione delle vocazioni in un Paese in cui la secolarizzazione rischia di svuotare le chiese. L’Independent scrive che il valore delle proprietà immobiliari della Chiesa d’Inghilterra – storicamente beneficiaria anche di donazioni ereditarie – ha ormai toccato i 6,7 miliardi di sterline.

Condividi: