Spari Tribunale, nitide immagini del killer che entra

(ANSA) – MILANO, 16 MAG – Le immagini delle telecamere di sorveglianza che avrebbero ripreso l’entrata in Tribunale a Milano di Claudio Giardiello, autore della strage del 9 aprile, sarebbero abbastanza “nitide”. L’imputato-killer sarebbe entrato dal varco con metal detector verso le 8,40 e non alle 9,15 come ipotizzato in precedenza. E’ quanto emerge dalle indagini della Procura di Brescia affidate ai carabinieri. “Invito la magistratura ad andare fino in fondo”, dichiara il ministro dell’Interno Alfano

Condividi: