Calcio: Tavecchio, Carpi e Frosinone in A non sono danno

(ANSA) – FIRENZE, 18 MAG – “Il fatto che Carpi e Frosinone siano arrivate in serie A dimostra che il calcio italiano è importante anche in periferia, e speriamo che porti linfa nuova, grande volontà di gente che sta nella provincia: non è assolutamente un danno”. Lo ha affermato Carlo Tavecchio, presidente della Figc, a margine della presentazione di Report Calcio 2015 a Coverciano nell’ambito di un seminario dell’Ussi.

Condividi: