Incendio Fiumicino: cinque indagati

(ANSA) – ROMA, 18 MAG – C’è anche un dirigente della società Aeroporti di Roma tra i cinque indagati della procura di Civitavecchia per l’incendio che una decina di giorni fa ha distrutto oltre mille metri quadrati del Terminal 3 dello scalo di Fiumicino. Si tratta del coordinatore degli impianti tecnici. Il dirigente è iscritto per incendio colposo al pari dei quattro operai addetti alla gestione e manutenzione degli impianti di condizionamento e riscaldamento dell’aeroporto Leonardo Da Vinci.

Condividi: