Calcio: Enrico Letta, rompere i legami tifo violento-società

(ANSA) – ROMA, 18 MAG – “È il momento di entrare col piede a martello per rompere i legami fra tifo violento e società, perché questo è uno degli elementi essenziali per uno sviluppo positivo del calcio”. Lo ha detto Enrico Letta, segretario generale dell’Arel, presentando il Report Calcio 2015 realizzato dall’associazione insieme a Pwc con la Figc. “Finora – ha aggiunto – c’è stata un po’ di timidezza. Servono norme più dure, perché si sono verificati casi in controtendenza con i tanti dati positivi del nostro calcio”.

Condividi: