Afghanistan: Mosca chiude corridoio russo Nato

(ANSA) – MOSCA, 18 MAG – Mosca ha interrotto il transito di attrezzature militari e armi attraverso il corridoio russo che consentiva alle truppe Nato di rifornire l’Afghanistan. Lo riporta l’agenzia Interfax. La Russia ha giustificato la decisione ricordando che il mandato della missione Isaf in Afghanistan è terminato il 31 dicembre 2014.

Condividi: