Expo: denunciato anche squatter che occupò caserma Mameli

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – Nell’indagine che ha portato, nel Milanese, all’arresto di un giovane ritenuto l’aggressore di un dirigente di Polizia negli scontri dell’1 maggio, è stato denunciato un 25enne per concorso in resistenza aggravata. Tra i suoi precedenti, nell’aprile 2015 l’occupazione abusiva della “Ex Caserma Mameli”. R.M. di 25 anni, residente a Milano, con precedenti per l’occupazione in viale Suzzani e per un’altra area privata a Baranzate di Bollate (Milano) appartiene al gruppo denominato Pirata Riot.

Condividi: