Arrestato a comizio Berlusconi, ero ubriaco di birra e mirto

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – “Avevo bevuto birra e mirto, non volevo far del male a nessuno, solo fare un poco di casino”. Massimiliano Passiu, arrestato ieri prima del comizio di Silvio Berlusconi a Saronno (Varese) ha spiegato in questo modo il suo tentativo di avvicinarsi ieri al palco da cui l’ex premier doveva parlare. Il giudice di Busto Arsizio, davanti al quale ha patteggiato cinque mesi, gli ha imposto l’obbligo di firma due volte la settimana.

Condividi: