Calcio: diritti tv, in mirino frasi Lotito

(ANSA) – ROMA, 19 MAG – L’ipotesi di un “accordo restrittivo della concorrenza” sui diritti del campionato di serie A 2015-2018 tra i principali operatori nel mercato della pay tv, Sky e Mediaset, è stata formulata “sulla base di alcune notizie di stampa apparse a febbraio 2015”. Lo spiega l’Autorità Antitrust. In particolare nel mirino sarebbero finite alcune parole del presidente della Lazio Claudio Lotito: “Sono quello che ha fatto prendere 1,2 miliardi alla Lega di A, ho fatto parlare Murdoch e Berlusconi”.

Condividi: