Denunceranno Capriles Radonski i funzionari accusati di corruzione

Capriles

CARACAS – “Chavistas” e Opposizione cominciano a scaldare i motori. La campagna elettorale non è dietro l’angolo, non ancora almeno, ma pare che con le primarie della “Mud”, e quelle del Psuv che si realizzeranno prossimamente, i giochi siano definitivamente aperti. Ovvero, la campagna elettorale per il rinnovo dell’Assemblea Nazionale sia giá iniziata.

Botta e risposta. Mentre il ministro degli Interni Gustavo González López ha annunciato che il Governatore dello Stato Miranda, Henrique Capriles Radonski, sará denunciato dai sette funzionari del governo accusati d’essere corrotti, l’ex candidato presidenziale e leader dell’Opposizione ha rincarato la dose.

– Le autorità – ha detto facendo riferimento ad alcune notizie pubblicate dai mass-media internazionali, specialmente nordamericani- devono indagare sulle denuncie di narcotraffico che coinvolgono alti funzionari del Governo.
L’ex candidato presidenziale, in occasione di una sua visita alla “Casa de la Cultura Josè Fèlix Ribas” a Tapipa ha poi sottolineato:

– Sono tre i segreti gelosamente custoditi dal governo. Il primo, le cifre relative al costo della vita e stiamo giá a maggio. Il secondo, la data delle prossime elezioni per il rinnovo del parlamento. Il terzo, la fortuna che sono riusciti ad accumulare alti funzionari del Governo, presuntamente implicati in attivitá illecite.

Condividi: