Calunnia contro pm, Albertini rinviato a giudizio a Brescia

(ANSA) – BRESCIA, 20 MAG – Il tribunale di Brescia ha rinviato a giudizio l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini, accusato di calunnia nei confronti del pm milanese Alfredo Robledo. Il gup del tribunale di Brescia Giovanni Pagliuca ha disposto il rinvio a giudizio fissando l’udienza per il prossimo 28 gennaio. Albertini, che era presente, non ha voluto rilasciare dichiarazioni al termine dell’udienza. “Parlo solo in aula” ha detto l’ex sindaco di Milano.

Condividi: