M5S: parte da Cagliari offensiva antiEquitalia

(ANSA)-CAGLIARI,20 MAG – Lo chiamano “Soccorso antiEquitalia”: è un presidio creato dal M5S per rispondere ai dubbi e alla preoccupazioni dei tanti utenti alle prese con le cartelle dell’agenzia di riscossione. Il punto di ascolto, il primo in Italia, è stato inaugurato alla presenza dei parlamentari Carlo Sibilia, vicepresidente della Camera, Manuela Corda e Manuela Serra. Al taglio del nastro ha partecipato anche Silvio Buttiglione, imprenditore che da anni combatte la sua battaglia contro l’agenzia di riscossione.

Condividi: