Immigrazione: missione Ue, rischi vittime tra civili

(ANSA) – BRUXELLES, 20 MAG – “Gli effetti collaterali devono essere evitati, ma resta il rischio. Eventuali vittime civili potrebbero innescare una risposta negativa dalle popolazioni locali e della regione, e mettere a rischio il sostegno e seguito della missione”, così nel piano della missione EunavFor Med, di cui l’ANSA ha preso visione.

Condividi: