Mosca, a Onu ok non oltre sequestro barconi migranti

(ANSA) – MOSCA, 20 MAG – Le azioni autorizzabili dal Consiglio di sicurezza dell’Onu per combattere l’immigrazione illegale nel Mediterraneo non devono andare oltre il sequestro delle navi usate per il trasporto clandestino: lo ha detto il vice ministro degli esteri russo, Ghennadi Gatilov.

Condividi: