Calcio: caso Belloli, la Figc si attende decisioni

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – “Aspettiamo le necessarie decisioni o saremo costretti ad intervenire attraverso i provvedimenti previsti dalle norme per tutelare la Federcalcio e la stessa Lega dilettanti”. È la posizione espressa all’Ansa dal numero 1 della Figc Carlo Tavecchio dopo lo slittamento della discussione del direttivo dei Dilettanti sul caso Belloli. Il vicepresidente vicario della stessa Lega Antonio Cosentino rivela intanto che la frase sessista “è venuta fuori solo nella terza bozza” del verbale della riunione.

Condividi: