Calcio: Lega Pro, restituiti 3 punti al Piacenza

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Il Collegio di garanzia del Coni ha parzialmente accolto il ricorso della Pro Piacenza, squadra piazzatasi al penultimo posto del girone B di Lega Pro, contro la penalizzazione di 8 punti e l’ammenda di 3.000 euro, per aver utilizzato, la scorsa stagione in Serie D, un giocatore squalificato. Al club sono stati restituiti 3 punti e, alla luce di ciò, cambia il quadro dei play out del girone B. Questi gli abbinamenti di sabato 23 maggio: Savona-Gubbio e Pro Piacenza-Forlì. Ritorno sabato 30.

Condividi: