Prostituzione minorile: adescavano rom, 6 arresti a Roma

(ANSA) – ROMA, 21 MAG – Adescavano minori rom, sia maschi che femmine, alla Stazione Termini e li facevano prostituire. Per questo 6 persone sono state arrestate dalla polizia tra Roma, Rieti, Viterbo e Napoli. I rapporti sessuali venivano consumati in alberghi, abitazioni degli indagati, parchi, bagni pubblici o a bordo di alcuni treni in sosta lunga. I compensi variavano dai 10 ai 50 euro a prestazione. Nei mesi scorsi erano stati già arrestati un 59enne e un 79enne mentre consumavano rapporti sessuali coi minori.

Condividi: