Università: Riesame conferma divieti dimora attivisti Hobo

(ANSA) – BOLOGNA, 21 MAG – Il Riesame ha confermato i divieti di dimora a Bologna per Loris Narda e Parvis Tirgan, attivisti del collettivo Hobo, respingendo il ricorso della difesa. La misura eseguita dalla Digos il 29 aprile era stata disposta dal Gip su richiesta della Procura, nell’ambito dell’indagine sui tafferugli del 7 ottobre al campus universitario di via Filippo Re. Proprio il collettivo sta portando avanti una campagna, #libertàdidimora, che ha avuto adesioni anche di alcuni intellettuali e docenti. (ANSA).

Condividi: