Battaglia Waterloo: media, Francia snobba bicentenario

(ANSA) – PARIGI, 21 MAG – “Waterloo, un tabu francese”: mentre i grandi Paesi europei si apprestano a partecipare alle celebrazioni previste per il bicentenario della battaglia che segnò le sorti del continente, le autorità francesi si chiudono in un “notevole silenzio sulla loro presenza”, scrive Le Figaro, riferendosi alle commemorazioni che si terranno a Waterloo, dal 18 al 21 giugno. Alle grandi celebrazioni, parteciperanno alti esponenti di grandi nazioni europee, ma i francesi sembrano reticenti.

Condividi: