Calcio: Milan, crioterapia contro gli infortuni

(ANSA) – MILANO, 21 MAG – Trenta secondi in una stanza raffreddata a 30 gradi sotto lo zero, e poi un paio di minuti in una seconda stanza a una temperatura fra i 110 e i 160 gradi sotto lo zero: funziona così la criocamera mobile adottata dal Milan, che prova a prevenire e limitare l’impatto degli infortuni con un sistema che “arriva fino a dimezzare i tempi di recupero da contratture, strappi muscolari, forti contusioni e pubalgie”, dice Marco Tonini di Sapio Life.

Condividi: