Omicidio Fanella, giudizio immediato per tre

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – La procura di Roma ha chiesto ed ottenuto il processo immediato per 3 persone coinvolte nell’ omicidio di Silvio Fanella, il broker ritenuto legato all’ imprenditore Gennaro Mokbel, assassinato il 3 luglio 2014 alla Camilluccia. Il gip, accogliendo le richieste dei pm, ha fissato per Manlio Denaro, Gabrielle Donnini e Italo Carlo Casoli, il processo per il prossimo 8 giugno davanti alla Prima Corte d’Assise. I tre sono accusati di concorso in tentato sequestro di persone e omicidio.

Condividi: