Razzismo a scuola: primi interrogatori la prossima settimana

(ANSA) – PISA, 22 MAG – Cominceranno la prossima settimana i primi interrogatori dei compagni di classe della quattordicenne senegalese vittima da oltre un mese di insulti razzisti scritti su fogli anonimi e abbandonati sul banco della giovane a Pisa. Intanto oggi gli studenti di un liceo pisano, che si trova nello stesso complesso scolastico dove si trova l’istituto frequentato dalla senegalese, hanno affisso fuori da scuola uno striscione con la scritta “Appartengo all’unica razza che conosco, quella umana”.

Condividi: