Migranti: Ban Ki-Moon, salviamoli e affrontiamo cause fuga

(ANSA) – YANGON (MYANMAR), 23 MAG – Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-Moon ha chiesto alle nazioni del sudest asiatico di affrontare le cause della crisi umanitaria che sta spingendo migliaia di Rohingya di Myanmar e altrettanti bengalesi a fuggire via mare, con molti di loro ancora bloccati sulle imbarcazioni. Ban, in vista ad Hanoi, ha detto di averne parlato con i leader di Myanmar, Malaysia e Tailandia: “E’ importante salvare vite umane Ma è anche importante non rimandarli indietro in situazioni pericolose”.

Condividi: