Isis: foreign fighter Gb diretti in Siria passano da Italia

(ANSA) – ROMA, 24 MAG – Aumentano i foreign fighter britannici che per dirigersi in Siria e raggiungere le forze dello Stato Islamico passano per l’Italia, poi attraversano il Mediterraneo e giungono così in nord Africa con destinazione finale il Medio oriente. Lo scrive il Guardian online, citando alcune fonti secondo le quali tale scelta è motivata dal fatto che i foreign fighter possono evadere più facilmente i controlli.

Condividi: