Paracadutista morto: i funerali ad Ascoli

(ANSA) – ASCOLI PICENO, 25 MAG – Si sono svolti ad Ascoli Piceno i funerali di Fabio Comini, il caporal maggiore del 4/o Reggimento Alpini Paracadutisti di Verona, morto all’aeroporto di Tassignano durante un lancio di addestramento con la Folgore Pisa, finito tragicamente per la mancata apertura del paracadute. “Non c’è sconfitta peggiore per un comandante che perdere un proprio ragazzo” ha detto il colonnello Paolo Radizza nel commemorare l’allievo.

Condividi: