Tornado al confine tra Usa e Messico, 13 morti e 12 dispersi

(ANSA) – CIUDAD ACUNA, 26 MAG – Si aggrava il bilancio di un violento tornado che ha investito una zona di frontiera tra gli Stati Uniti e il Messico. Almeno 13 i morti a Ciudad Acuna, in Messico, nello Stato di Coahuila, dove il tornado ha distrutto le case e fatto letteralmente volare le automobili. In Texas sono date per disperse 12 persone dopo che la casa dove stavano trascorrendo una vacanza è stata trascinata via da un’ondata di piena. Si scava ancora sotto le macerie alla ricerca di vittime e sopravvissuti.

Condividi: