India: caldo killer, bilancio morti sale a 750

(ANSA) – NEW DELHI, 26 MAG – Continua a salire il bilancio delle vittime dell’ondata di caldo nell’India settentrionale e sudorientale dove finora oltre 750 persone sono morte per collassi ed eccessiva disidratazione. Anche ieri, il clima torrido, che da giorni registra temperature al di sopra dei 45 gradi, ha causato decine di morti negli Stati dell’Andhra Pradesh e Telangana. Le autorità hanno ordinato alle amministrazioni comunali di aprire centri di distribuzione di acqua potabile e di bevande rinfrescanti.

Condividi: