Hong Kong: leader protesta studenti respinto dalla Malaysia

(ANSA) – HONG KONG, 26 MAG – Joshua Wong, il leader studentesco diciottenne delle proteste di Hong Kong dello scorso anno, è stato respinto alla dogana mentre cercava di entrare nell’isola malaysiana di Penang. Wong avrebbe dovuto partecipare a un congresso, dove era stato invitato a parlare delle manifestazioni di Tiananmen e della sua esperienza a Hong Kong. Le autorità non hanno fornito motivazioni e non è dunque chiaro se la decisione sia stata presa dietro pressione cinese o se sia invece nata da timori locali.

Condividi: