Calcio: Brasile, Flamengo esonera Luxemburgo

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 26 MAG – Vanderlei Luxemburgo non è più l’allenatore del Flamengo: a causa degli scarsi risultati, il tecnico è stato esonerato dopo appena tre giornate dall’inizio del campionato brasiliano. Il ricorso a rapide dimissioni, in assenza di esiti positivi, è divenuto costante nel club carioca, da quando (gennaio 2013) è in carica la nuova dirigenza. Per placare gli animi dei tifosi, il Flamengo ha intanto annunciato l’acquisto dal Corinthians dell’attaccante Paolo Guerrero.

Condividi: