Ucraina: almeno 6 morti nonostante tregua

(ANSA) – MOSCA, 26 MAG – Almeno sei persone sono morte nelle ultime 24 ore nel Donbass nonostante la fragile tregua siglata a febbraio. Secondo il vice ministro della Difesa dei ribelli di Donetsk, Eduard Basurin, quattro miliziani sono stati uccisi e altri tre sono rimasti feriti. Il portavoce delle truppe ucraine, Andrii Lisenko, riferisce che un soldato e’ morto e 12 sono stati feriti. Inoltre, sempre stando a Lisenko, un civile ha perso la vita in un bombardamento che ha colpito un impianto chimico ad Avdiivka.

Condividi: