Usa:spara in grande magazzino,uccide dipendente e si suicida

(ANSA) – BISMARCK, 27 MAG – Un pilota statunitense è entrato in un grande magazzino Wal-Mart nel Nord Dakota aprendo il fuoco con un fucile; ha ucciso un dipendente, ne ha ferito un secondo poi ha rivolto l’arma contro di sè, uccidendosi. Lo riferisce la polizia. Marcel Willis, 21 anni, è entrato nel grande magazzino intorno alle 13. La polizia che indaga non ha trovato alcun legame tra il giovane e la struttura o alcuno dei suoi dipendenti.

Condividi: