Isis: fonti, jihadisti sconfitti nel nord-est siriano

(ANSA) – BEIRUT, 27 MAG – Forze congiunte curde e di ribelli siriani sono riuscite ad avanzare contro postazioni dell’Isis nel nord-est della Siria. Lo riferiscono all’ANSA fonti della regione a maggioranza curda di Hasake. Gli scontri, in corso da 24 ore, si concentrano attorno a Mabruke, località a metà strada tra Qamishli e Kobane. Secondo fonti vicine alle milizie curde, queste hanno conquistato Mabruke. Mentre sui social media account solidali con l’Isis smentiscono la caduta della cittadina in mano curde.

Condividi: