Yemen: 15 morti in bombardamento base polizia a Sanaa

(ANSA) – BEIRUT, 27 MAG – Quindici persone sono state uccise oggi in raid compiuti dalla coalizione araba a guida saudita su una base dei reparti di commando della polizia a Sanaa, la capitale dello Yemen controllata dai ribelli sciiti Houthi. Lo riferisce l’agenzia Ap citando fonti mediche. I bombardamenti hanno diffuso il panico anche tra la popolazione civile. Secondo un bilancio dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), sono 2.000 i morti in tutto il Paese nei due mesi di raid aerei e combattimenti a terra.