Abbandona la madre in ospizio, indagata per maltrattamenti

(ANSA) – RIMINI, 27 MAG – Abbandona la madre in ospizio, disinteressandosi per anni dell’anziana, incapace di intendere e volere. La Procura di Rimini ha iscritto nel registro degli indagati una riminese 56enne che dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia perché, nonostante i solleciti della struttura sanitaria, non ha provveduto neanche al pagamento della retta fino ad accumulare un debito di 25.000 euro. In seguito alla segnalazione della casa di cura, il Tribunale ha nominato un amministratore di sostegno.

Condividi: