Usa: guerra legale figli Martin Luther King verso mediazione

(ANSA) – WASHINGTON, 27 MAG – Starebbe per risolversi davanti ad un giudice l’accanita battaglia tra i figli di Martin Luther King per il possesso della Bibbia usata in viaggio dal loro padre e per il premio Nobel per la pace da lui vinto nel 1964: la Corte Superiore di Fulton County dovrebbe decidere la prossima settimana. La lotta per l’eredità vede da anni litigare la figlia Bernice King, che custodisce i due oggetti (la Bibbia e il Nobel), e i fratelli, Martin Luther King III e Scott Dexter King.

Condividi: