Matterella, strage di Piazza della Loggia fu azione eversiva

(ANSA) – ROMA, 28 MAG -Una “azione eversiva”, che è “sconfortante” non abbia ancora visto puniti i suoi rappresentanti e che deve essere di monito a “tenere alta la guardia contro ogni forma di violenza, di fanatismo, di terrorsimo”, perseverando nel “perseguire la giustizia fino in fondo”. E’ il cuore del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel 41° anniversario della strage di piazza della Loggia.

Condividi: