Germania: i 4 gemellini della “supermamma” a rischio

(ANSA) – BERLINO, 28 MAG – Dieci giorni dopo la nascita sono definiti il baby-miracolo di Berlino e le loro foto campeggiano su tutti i tabloid della città: fragili, praticamente delle miniature umane, i 4 gemellini partoriti da una donna di 65 anni che ha già 13 figli sono però “pazienti ad alto rischio” e la loro vita è tuttora in pericolo, secondo i medici dello Charitè che ne stanno seguendo lo sviluppo. Intanto la ‘supermamma’ Annegret Raunigk si è ripresa bene ed è addirittura in grado di allattare.

Condividi: