Siria: leader Al Nusra, combattiamo Damasco, non Occidente

(ANSA) – BEIRUT, 28 MAG – Il leader del Fronte al Nusra, organizzazione jihadista siriana legata ad Al Qaida, ha affermato oggi che il suo intento e’ solo combattere il regime siriano, e non di organizzare attentati in Occidente. In un’intervista alla televisione panaraba Al Jazira, Abu Mohammed al Golani ha detto anche di considerare l’Isis come “una minaccia”. Tuttavia, ha aggiunto, Al Nusra si riserva il diritto di compiere azioni violente contro gli Usa se i jet continueranno a bombardare le sue milizie.

Condividi: