Pakistan: altri sette impiccati, anche tre dirottatori

(ANSA) – ISLAMABAD, 28 MAG – Altre 7 persone, fra cui tre dirottatori, sono state impiccate oggi in Pakistan portando a quasi 140 il numero delle esecuzioni capitali eseguite dopo la sospensione in dicembre della moratoria decisa dal premier Nawaz Sharif. Oltre a 4 pregiudicati, riferisce DawnNews Tv, sono saliti sul patibolo nelle carceri di Karachi e Hyderabad anche i responsabili del dirottamento nel maggio 1998 di un Fokker della PIA in volo fra Turbat e Karachi con 30 persone a bordo.

Condividi: