Mattarella, sarebbe puerile per Ue fuggire dai problemi

(ANSA) – LONDRA, 28 MAG – L’Unione europea è un “cantiere aperto al quale si affacciano nuove sfide: “Oggi siamo quindi di fronte a cimenti rinnovati, ai quali apparirebbe inadeguato e quasi puerile far fronte con la fuga, tornando sui propri passi”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando alla London School of Economics a Londra.

Condividi: